Buongiorno. Avrei bisogno di capire che differenza c è o cosa mi consigliate per mascherare parti di foglio con acquerello, ho dettagli da coprire e non riesco a capire se le penne mascheranti sono come i lattici e quale è piu comodo da usare, se nel caso ci sono applicatori o pennini.. e.che sia rimovibili...


Carissima Elena,
Le penne mascheranti o liquidi per mascheratura servono per coprire parti del foglio che non devo assorbire il colore, esistono modelli "permanenti" (come quello che ha segnalato lei della WeN) oppure modelli che si possono asportare facilmente dal foglio come quello della Daniel Smith: PENNA PER MASCHERARE DANIEL SMITH

La comodità della penna Daniel Smith è che ha 5 punte diverse in base alla precisione che si vuole ottenere, può essere applicata sul foglio anche con un pennello sintetico, può essere asportato molto facilmente con un raschietto o taglierino una volta completamente asciutto (circa 2h ma anche meno).

Le consiglio di andare sulla scheda prodotto perché lì c'è scritto tutto con video tutorial.