MomArte srls

Recensione Inchiostro per illustratori Ecoline Talens

  • View Larger Image

In questo articolo parleremo del famosissimo Inchiostro Ecoline e scopriremo insieme le sue fantastiche caratteristiche.

Gli inchiostri Ecoline sono prodotti da Royal Talens, azienda olandese fondata nel 1899 per la produzione di pitture, lacche e inchiostri. Royal Talens include marchi come: Rembrandt, Cobra, Van Gogh, Amsterdam, Ecoline, Art Creation, Talens, Bruynzeel e Sakura.

La linea di prodotti Ecoline comprende pennarelli ad acquerello, acquerelli liquidi, carte e pennarelli per sfumature. Se vuoi saperne di più riguardo i Brush Pen di Talens ti consigliamo di leggere il nostro articolo, ci siamo divertiti tantissimo sperimentando la tecnica del lettering!

Inchiostro Ecoline di Talens

Gli Ecoline Royal Talens sono conosciuti in tutto il mondo e sono uno dei prodotti di punta dell’azienda Talens, da ormai quasi 100 anni! Nel corso del tempo il prodotto ha subito un processo di evoluzione, ma è da sempre il preferito di illustratori, disegnatori e designers.

Gli inchiostri Ecoline presentano incredibile vivacità e luminosità, vengono particolarmente usati per le loro tinte dall’elevata intensità coloristica, grazie alla miscela di coloranti e gomma arabica a cui devono la loro straordinaria intensità.

Colori versatili e dalle diverse applicazioni, possono essere facilmente diluiti con acqua se si desidera un risultato dalla maggiore trasparenza, ideali su carta d’acquerello.

Questi magnifici acquerelli conservano la loro trasparenza anche dopo l’essicazione, tranne il bianco e l’oro che sono coprenti, si stendono facilmente e tutti i colori sono miscelabili tra loro.

Si possono trovare sul nostro e-commerce in comodi flaconi di vetro da 30 ml pronti per l’uso. Il set degli inchiostri liquidi si presenta in un comodo cofanetto contenente cinque flaconi: giallo limone (205), magenta (337), verde (600), blu cielo (578) e nero (700).

La linea Ecoline, riccamente assortita, permette di realizzare illustrazioni dai colori vivaci ampiamente utilizzati nel campo dell’illustrazione e del fumetto. La colorazione segue le velature dalle tinte più chiare alle scure, come nell’acquarello, che creano originali effetti e velature.

Se avete a disposizione il vostro set di inchiostri liquidi Ecoline, e siete alle prime armi, potete divertirvi nel realizzare una cartella colori sperimentando accostamenti e mescolanze, questo vi permetterà di conoscerne la consistenza e le diverse trasparenze che potete ottenere

Creiamo insieme una cartella colori

La cartella colori è fondamentale per conoscere i nostri colori e poterli padroneggiare in tutte le loro sfumature e tonalità, per poi poter passare alla successiva fase creativa. Su di un foglio per acquerello è sufficiente disegnare con una matita dei riquadri in cui scrivere il codice del colore presente sull’etichetta della boccetta. Ognuno di questi riquadri verrà poi riempito con del colore!

Grazie all’apposita pipetta, dosate qualche goccia di colore su di una tavolozza poi attingete il colore con un pennello e riempite i riquadri con il codice del colore selezionato, sfumando il colore, procedete in questo modo per ogni colore. La cartella colori è un utile riferimento della resa del colore su carta. Con i colori primari a disposizione è possibile creare diverse combinazioni e ricavare tre colori secondari.

Per il rosso mescolate il giallo e il magenta, ricavando una tinta di un rosso più acceso o più aranciata in base alla quantità dei singoli colori utilizzati, il consiglio è quello di mescolare fino ad ottenere la miscela desiderata.

Ora che siete pronti lasciatevi ispirare, date spazio alla fantasia e divertitevi a creare sfumature e miscele originali tra i colori!

Consigli pratici

Per conoscere meglio i vostri nuovi inchiostri liquidi Ecoline, potete provare ad ottenere degli effetti interessanti e divertirvi a scoprire alcune caratteristiche di questi sorprendenti colori!

Iniziate con lo stendere il colore diluito con dell’acqua su spazi più ampi formando strati e velature sovrapposte dal più chiaro al più scuro, se avete un tiralinee sarà utile esercitatevi creando anche griglie e onde, oppure facendo cadere una goccia di colore su un foglio di carta inumidito con dell’acqua e posizionate il foglio in posizione obliqua facendo scivolare delle gocce sul foglio.

Si consiglia di lavare bene il pennello dai residui di colore, soprattutto se si vuole attingere direttamente dalla boccetta con il pennello poiché vecchi residui di colore tra le setole, se non ben lavate, potrebbero inquinare il colore nella boccetta compromettendolo. Utilizzate per questo la pratica pipetta di cui è dotato il flacone che permette di dosare facilmente il colore all’occorrenza.

Domande frequenti sugli Ecoline

  • Perché scegliere gli inchiostri liquidi Ecoline Royal Talens?
    Ideali se si desidera un risultato dai colori decisamente vivaci e brillanti e si vogliono sperimentare diverse tecniche di applicazione.
  • Qual è la differenza tra gli inchiostri liquidi Ecoline e gli acquerelli tradizionali
    Gli acquerelli liquidi Ecoline Royal Talens in quanto inchiostri liquidi si caratterizzano per le tinte particolarmente vivaci e trasparenti. Si differenziano dagli acquerelli tradizionali in quanto molto versatili, ideali per le penne a china, l’aerografo e il tiralinee.
  • Di quanti colori si compone la gamma completa degli Ecoline liquidi?
    Gli Ecoline della Royal Talens propongono una vasta gamma di 48 tinte (46 trasparenti e 2 opache), oltre ai cinque colori già descritti, potrete scegliere numerose tinte dall’arancio chiaro, al giallo zafferano, al verde pino, alla terra di Siena bruciata e molti altri ancora.

Articolo scritto da:

Fondatore del progetto MomArte, appassionato di pittura e Belle Arti a 360 gradi, completamente autodidatta e felice di essere un "eterno studente" (d'altronde non si finisce mai di imparare, no?). Amo scrivere articoli dove parlo delle tecniche pittoriche e dei materiali per dipingere. Se hai qualche domanda scrivimi e sarò felice di risponderti, oppure scopri di più su di noi!

Leave A Comment