MomArte srls

Recensione dei Paint Marker Liquitex

  • View Larger Image Come si usano i Paint Marker Liquitex?

Il Paint Marker Liquitex è un prodotto moderno e professionale, che dovresti assolutamente provare se sei qualcuno a cui piace sperimentare e sei sempre alla ricerca di nuovi modi per esprimere la tua Arte.

Stiamo parlando di un marker, cioè quello che viene tradotto alcune volte in italiano con la parola “pennarello”. Questa traduzione ci fa pensare subito ai colori che usavamo a scuola da bambini, ma in questo caso non è affatto così! I Paint Marker Liquitex sono un prodotto “da grandi” :), cioè dei marker professionali che sono stati studiati apposta per darti la migliore resa in una moltitudine di situazioni diverse

Dettaglio del Paint Marker a punta grossa

Qualche informazione tecnica

I Paint Marker Liquitex sono realizzati con inchiostro acrilico a base d’acqua e pigmenti di altissima qualità, che donano al colore un’ottima resistenza alla luce.

Sono disponibili in 50 tinte vibranti e moderne, sicuramente non le classiche tonalità che trovi nelle cartelle colori di altri prodotti! La brillantezza è la caratteristica primaria di questi marker.

La selezione di pigmenti include colori con 3 diversi livelli di opacità: opaco, semi-opaco e trasparente. Questa caratteristica può essere sfruttato per creare gli effetti che in inglese si chiamano “layering”, cioè sovrapporre il colore su più strati, nascondendo parzialmente il colore sottostante grazie alla semi opacità.

Livelli di opacità con il Paint Marker Liquitex

I Paint Marker Liquitex sono solubili in acqua quando ancora bagnati, ma diventano permanenti appena la parte acquosa dell’inchiostro evapora. Durante il processo di asciugatura il colore si consolida nella sua parte acrilica, creando uno strato protettivo sul foglio. Questo permetterà di passarci sopra con un altro colore senza nessun rischio!

Sono disponibili un due formati: marker a punta fine, con punta 2 – 4mm, e marker a punta grossa, con punta da 8 – 15mm.

Paint marker Liquitex a punta grossa

Come si usano

Il modo in cui puoi usare i marker Paint Liquitex non è molto diverso da come usi altri maker, ma necessita di alcuni accorgimenti.

  • Ricordati di agitare sempre il marker prima dell’utilizzo, in modo da rendere la vernice contenuta all’interno omogenea e di mescolare il pigmento con la base acrilica.
  • Per irrorare la punta con la vernice, premila qualche volta contro la superficie sulla quale vuoi disegnare o su una superficie di prova. In questo modo il colore verrà rilasciato e riempirà la punta. Non esagerare però, in quanto potresti rilasciare più colore di quanto ne serva davvero.
  • Come detto nel punto precedente, quando vedi che la punta si è riempita di colore, smetti di premere per qualche istante e ripeti se vuoi saturare ancora un po’ la punta con della vernice.
  • Ripeti i punti 2 e 3 durante il lavoro se necessario. Ricordati di rimettere sempre il tappo quando finisci di usare il marker in modo da non far evaporare o seccare la vernice. Pulisci la punta nel caso fosse sporca di altri colori.

I due modelli, a punta fine e punta grossa, hanno ognuno delle caratteristiche uniche e distintive. Quello che li accomuna e la possibilità di permetterti di lavorare sui dettagli in maniera più precisa di quanto potresti fare con uno spray o un pennello a punta grossa.

Selezone di paint marker a punta fine

Con la punta fine si potranno creare linee sottili o bordi di un disegno già esistente. Con la punta grossa potrai tracciare linee spesse per i tuoi lavori contemporanei o astratti, ma anche lavorare di fino usando lo spigolo della punta.

Altra caratteristica davvero interessante che riguarda i Paint Marker è la possibilità di poterli insieme a qualsiasi altro prodotto della gamma Liquitex. Questo vuol dire che potrai usare uno Spray Paint insieme a dell’acrilico Heavy Body e completare le rifiniture con il tuo Paint Marker. L’unico limite è la tua creatività!

A questo si aggiunge il fatto che puoi usare questi marker praticamente su ogni superficie: carta, cartone, plastica, metallo, legno, muro, tela, vetro… insomma non puoi chiedere di più!

Dettaglio di utilizzo del Paint Marker

Come prendersi cura dei marker che hai acquistato

Come molti altri strumenti usati nel mondo delle Belle Arti, anche i markers necessitano di qualche accorgimento per poterti offrire sempre il massimo del risultato durante le tue creazioni artistiche.

Potremmo dire che in un certo senso bisogna imitare quello che si fa con i pennelli per evitare che essi diventino inutilizzabili a partire dal terzo o quarto utilizzo.

Le regole sono semplici, ma è bene ricordarle:

  • Se durante l’utilizzo hai l’impressione che esca troppo colore, forse stai utilizzando il marker facendo troppa pressione sulla punta. Cerca di non esagerare, ma riduci la pressione mentre disegni e vedrai che la quantità di liquido si ridurrà. Se necessario puoi pulire la punta con uno straccio prima di rimetterti al lavoro.
  • Ricordati di agitare sempre il marker prima dell’utilizzo. A volte può capitare che il pigmento e la soluzione acrilica acquosa utilizzati come tinta si separino. Agitando il colore tornerà ben equilibrato e pronto per l’utilizzo.
  • Se ti piace lavorare in Mixed Media e sperimentare utilizzando diverse tecniche e prodotti (acrilici, spray, medium o ausiliari..) e noti che la punta del marker si è sporcata con altri colori, nessun problema! Puoi facilmente estrarla e pulirla con dell’acqua prima di riporre il tuo Paint Marker Liquitex.
  • Quando i tuoi marker sono “a riposo”, ricordati di tenerli sempre orizzontali. Questo eviterà al pigmento di separarsi dal composto a base d’acqua. Inoltre non dimenticare mai il tappo. Se non lo metti rischi di seccare la punta e asciugare la vernice contenuta nel marker!

Dettaglio di colore Paint Marker in uso combinato con acrilico

Articolo scritto da:

Fondatore del progetto MomArte, appassionato di pittura e Belle Arti a 360 gradi, completamente autodidatta e felice di essere un "eterno studente" (d'altronde non si finisce mai di imparare, no?). Amo scrivere articoli dove parlo delle tecniche pittoriche e dei materiali per dipingere. Se hai qualche domanda scrivimi e sarò felice di risponderti, oppure scopri di più su di noi!

Leave A Comment