MomArte srls

Tutto quello che devi sapere sulle penne e i pennarelli Stabilo

  • View Larger Image

Stabilo Point 88 e la Pen 68, due tra i più famosi pennarelli di tutto il mondo. Due prodotti che da anni sono presenti sulle scrivanie di artiste e artisti di tutto il mondo. E sono sicuro che pure tu li hai usati almeno una volta, magari alle scuole medie!

Nell’articolo descriveremo quelle che sono le loro peculiarità, sveleremo qualche curiosità e spiegheremo come possono essere utilizzate. Andiamo!

Quali sono le caratteristiche delle Point 88?

Con circa 10 miliardi di pezzi venduti, le Point 88 rappresentano le penne fineliner più conosciute da artiste e artisti di tutto il mondo. Stiamo parlando di penne colorate, ottime per dare vita a schizzi colorati ma anche per prendere appunti, scrivere, colorare oppure sottolineare.

Il design

il design delle penne e dei pennarelli Stabilo è inconfondibile e immediatamente riconoscibile. Le Point 88 presentano la classica forma esagonale, ritenuta estremamente comoda per gli artisti. Un corpo di questo tipo permette al liner di non scivolare sul tavolo di lavoro, estremamente pratico per disegnatori che utilizzano molte tonalità per la realizzazione delle proprie opere.

Il corpo della penna è colorato con la classica colorazione arancione, intervallata da righe bianche. Il cappuccio è colorato con la stessa tonalità dell’inchiostro presente all’interno della penna stessa. Peculiarità utile e apprezzata dagli artisti in quanto consente di scegliere in maniera rapida e veloce la tonalità desiderata.

La punta e i colori

Come abbiamo detto in precedenza, le Point 88 sono dei fineliner ideali quindi per la realizzazione di dettagli fini. La punta è estremamente piccola, stiamo parlando di 0,4mm, e presenta un rinforzo in metallo che ne aumenta la resistenza e scongiura possibili rotture. L’ampiezza del tratto di 0,4mm garantisce a scrittrici e artiste massima precisione e controllo, favorendo la possibilità di dare vita a dettagli minuziosi. Proprio per questo motivo le Point 88 possono essere utilizzate con righelli e stencil, consentendo lavori meticolosi!

All’interno della cartella colori possiamo trovare 65 diversi colori che spaziano dalle tonalità più classiche, fino ad arrivare a 6 colori fluorescenti. Tutte le tonalità si caratterizzano per elevata luminosità e brillantezza, rendendo le penne super versatili e adatte alla realizzazione di molteplici lavori.

Quali sono i possibili utilizzi delle Point 88?

Chiudiamo la nostra analisi delle Point 88 elencando e spiegando brevemente quali sono i possibili utilizzi di queste penne fineliner. Come ormai ben sai, l’utilizzo delle Point 88 è consigliato per artiste e artisti che desiderano un liner con cui poter disegnare tratti fini e i più piccoli dettagli.

Pensare però che queste penne siano da utilizzare esclusivamente come liner sarebbe un errore. Le Point 88 sono infatti un prodotto molto apprezzato anche da alunni e studenti, sopratutto per la loro versatilità. Possono essere utilizzate per prendere appunti, per sottolineare e per rendere più piacevole il proprio diario personale.

Quali sono le caratteristiche dei Pen 68?

Continuiamo il nostro approfondimento parlando dei Pen 68. Questi pennarelli fin dall’anno del loro lancio sul mercato, il 1966, vengono riconosciuti come un prodotto di super qualità, perfetto sia per artisti amatoriali che professionisti. Le caratteristiche e le peculiarità dei Pen 68 forniscono ad artiste e artisti un’infinità di alternative per disegnare, oltre ad assicurare performance straordinarie.

Il design

L’aspetto esteriore di questi pennarelli è molto simile a quello che abbiamo descritto parlando dei Point 88. Anche in questo caso abbiamo un corpo esagonale che garantisce ad disegnatrici e disegnatori una presa comoda oltre a, come già accennato in precedenza, impedire al pennarello stesso di scivolare sul tavolo di lavoro.

A differenza di quanto visto per le Point 88 il corpo del pennarello, così come il tappo, presenta lo stesso colore dell’inchiostro contenuto all’interno del corpo stesso. Questa caratteristica, oltre a rendere unici i Pen 68, consente agli artisti di selezionare e decidere il colore da utilizzare in maniera incredibilmente veloce.

La punta e i colori

A differenza dei Point 88, in questo caso stiamo parlando di veri e propri pennarelli. La punta è media e robusta, di dimensioni 1mm, garantendo ad artiste e artisti un’applicazione del colore omogenea. La punta consente di colorare ampi spazi e linee grosse. Inoltre, grazie all’inchiostro a base d’acqua, è possibile dare vita a opere acquerellate, basta essere in possesso di un pennello e di un po’ d’acqua!

Anche i Pen 68 sono disponibili in 65 diversi colori, caratterizzati da elevata vivacità e brillantezza, offrendo a disegnatrici e disegnatori la possibilità di dare vita a creazioni uniche. Grazie alle proprietà dell’inchiostro i pennarelli possono rimanere fino a 24 ore senza il cappuccio.

Quali sono i possibili utilizzi dei Pen 68?

Come accennato nel paragrafo precedente, quando si nominano i Pen 68 si fa riferimento a dei veri e propri pennarelli. Le caratteristiche dell’inchiostro e la facilità di utilizzo rendono questo prodotto estremamente versatile, adatto sia ad artisti amatoriali che a professionisti che desiderano un pennarello per colorare ampi spazi e realizzare i dettagli della propria opera.

Le creazioni che possono prendere vita grazie ai Pen 68 sono infinite e, proprio per questo motivo, sono i pennarelli più apprezzati ed utilizzati in tutto il mondo. Grazie alle Pen 68 è possibile sbizzarrirsi con tecniche come il lettering o il bullet journaling, ma sono perfette anche per prendere appunti, scrivere e sottolineare!

I Pen 68 Brush

I Pen 68 sono disponibili anche nella versione Brush, caratterizzata da una punta a pennello molto flessibile. Questi pennarelli sono caldamente consigliati sia per artisti alle prime armi con il Brush lettering, ma anche per disegnatori esperti che desiderano donare effetti unici alle proprie opere.

Esattamente come visto per i Pen 68 classici, anche i Brush contengono al loro interno un inchiostro a base d’acqua, eccezionale per creare fantastici effetti acquerello grazie all’ausilio di pennello e acqua. Le peculiarità dell’inchiostro permettono all’artista di miscelare tra di loro i vari colori, ottenendo così sfumature particolari, luminose e super brillanti. I Pen 68 Brush sono infatti disponibili in 30 diverse tonalità vivaci e luminose.

I Pen 68 Metallic

Chiudiamo il nostro approfondimento sui prodotti Stabilo parlando di un’ulteriore variazione dei Pen 68, stiamo parlando dei colori metallici!

Questi pennarelli sono in grado di dare un tocco in più alle creazioni di artiste e artisti, come per esempio biglietti d’auguri, inviti o opere di hand lettering. Come il resto della gamma, anche in questo caso stiamo parlando di inchiostro a base d’acqua che accompagna una punta di medio spessore con tratto pari a 1,4mm. I colori sono in totale 8, tra cui: oro, argento, rame, blu, due sfumature verde, rosa e lilla, tutti ottimi per dare un tocco di originalità in più alle opere.

Consigliamo l’utilizzo di queste tonalità su supporti o cartoncini scuri, in modo che il colore possa risaltare alla perfezione.

Articolo scritto da:

Federico è appassionato di scrittura, di arte e di sport. Su MomArte si occupa della realizzazione degli articoli e dei rapporti con gli Artisti con cui collaboriamo!

Leave A Comment