MomArte srls

7 attività artistiche da fare in casa

  • View Larger Image 7 attività artistiche da fare in casa

Nella frenesia che regola le nostre vite al giorno d’oggi, trovare del tempo libero è sempre più complicato.
Siamo divisi tra lavoro, scuola, esami, famiglia, impegni, scadenze… il tempo per dedicarci alle nostre passioni ed ai nostri hobby sembra non essere mai abbastanza.

Sembra impossibile, ma può succedere che ci venga imposto un stop forzato. Ed è proprio quello che sta succedendo in questo momento a tantissime persone.

Di colpo ci si ritrova in casa senza la possibilità di uscire o di seguire la routine alla quale eravamo abituati.
In questo articolo ti illustrerò 7 attività artistiche da fare in casa tua per non cedere alla noia e all’ozio!

Cosa fare quando si è in casa da soli o con i tuoi bambini

La nostra passione sono le Belle Arti e tutte le attività artistiche ad esse “affini”. Proprio per questo motivo puoi già immaginare quali attività andremo a proporti.

Il messaggio che vogliamo trasmetterti è che non devi cadere nella trappola della noia. Non devi sprecare il tuo tempo sui social network o facendo zapping alla televisione. Non spegnere il tuo cervello, tieniti attiva, riprendi quel progetto su cui ti eri promessa di lavorare, dedicati a migliorare la tua tecnica di disegno o a leggere quel libro in biblioteca da troppo tempo.

Per una serie di motivi (sarebbe meglio dire sfortunati motivi), molte persone si sono ritrovate con moltissimo tempo libero ed il paradosso è che devono capire come utilizzarlo al meglio, in quanto il tempo è una risorsa preziosa.

Alcune delle attività che ti proporrò possono essere fatte da sia da soli che in compagnia dei propri bambini, compagni, mogli o mariti… a differenza di altri e peggiori virus, non hanno controindicazioni, non faranno altro che del bene alle persone coinvolte!

Bozze di gatti in varie posizioni

Scopri le guide di MomArte per imparare a disegnare gli animali. Verrai guidato passo passo e sarà facilissimo! 🙂

Imparare a disegnare gli animali a matita

Disegnare a matita è un’attività che tutti possono fare. Ti basterà una matita, un foglio di carta ed una gomma… insomma, chi non ha questi tre strumenti in qualche cassetto di casa?

Naturalmente non si diventa dei maestri del disegno dopo pochi tentativi, servono tecnica e molta pratica, ma il nostro obiettivo è quello di trovare un’attività stimolante per il nostro cervello, per sfuggire alla passività dei social network e televisione.

Inoltre è un’attività che si presta benissimo ad essere svolta insieme ai nostri figli, nipoti, amici o bambini da curare (nel caso tu fossi una baby-sitter), per passare un bel pomeriggio insieme.

Tra i soggetti più amati quando si inizia a disegnare, ci sono gli animali. Proprio per questo motivo abbiamo scritto per te tutta una serie di guide su come disegnare vari animali a matita.

Preferisci i cani o i gatti? Oppure facevi equitazione e ami i cavalli? Ti senti più selvaggio e l’orso è l’animale che ti rappresenta? Abbiamo le guide che fanno per te!

Impara a usare gli acquerelli

Gli acquerelli… che tecnica affascinante! La fusione del pigmento con la gomma arabica a cui viene aggiunta l’acqua, scatena una magia che lascia ogni volta a bocca aperta.

Naturalmente non stiamo parlando di una tecnica “minimalista” come il disegno a matita, ma anche qui il materiale necessario per iniziare è davvero poco. Serve però qualche conoscenza in più a livello di come usare i colori e come stenderli sul foglio.

Nulla che però debba spaventarti! Ho scritto a tal proposito una guida dedicata al materiale per iniziare con l’acquerello.

Ed in più trovi già qualche esercizio rivolto ai principianti: come dipingere un cielo al tramonto (prima parte, trovi il link per la seconda parte in fondo all’articolo) o come dipingere un ruscello in un bosco. Se ami gli animali selvaggi, abbiamo anche una guida su come dipingere un leopardo con gli acquerelli!

Dipingiamo delle sfumature scure nell'acqua

Inventa una storia e disegnala

Questa è la classica attività che metterà a dura prova gli adulti, che da ormai molti anni si sono dimenticati si sono dimenticati cos’è la fantasia!

Pensa che bello mettersi a tavolino con i tuoi bambini ed inventare una storia, magari una fiaba. Dopo aver deciso i personaggi principali, tra cui il protagonista e il suo acerrimo nemico, prendiamo matite colorate e carta e passiamo ad illustrare la nostra storia! E ti assicuro che non sarà affatto facile!

Pur dipingendo o disegnando, si ha l’abitudine di affidarsi a dei soggetti “facili”: nature morte, personaggi famosi o ritratti di amici, paesaggi… ma quando tocca a noi inventarci dei soggetti e delle ambientazioni il gioco cambia.

Dovremmo pensare ai personaggi, alle loro storie, al mondo nel quale vivono, a come sono vestiti… e dovremo illustrare tutta la storia, magari nello stile di un fumetto, perchè no?!

Ti assicuro che questa attività ti farà passare un bel pomeriggio (ma forse anche una giornata intera, vista la quantità di lavoro) con i tuoi bambini o i tuoi amici.

Scopri le regole alla base della teoria dei colori

Gli artisti professionisti sono tali in quanto conoscono con precisione i loro strumenti e sanno come utilizzarli perfettamente per ottenere quello che hanno in testa.

Ma la pittura è fatta anche e soprattutto di colori, e anche per loro vale la stessa regola.
Un artista che si reputi tale deve conoscere tutte le leggi che stanno alla base della teoria dei colori: come si classificano, cosa sono i colori primari, come si miscelano per ottenere colori secondari e terziari, ….

A tal proposito abbiamo da proporti una serie di guide dove ti spieghiamo alcune regole di base:

Scopri come promuovere la tua arte e le tue attività artistiche

Molti artisti pensano che basti essere dotati di talento o che basti conoscere perfettamente una tecnica pittorica per assicurarsi un grande successo ed il riconoscimento agli occhi del pubblico.

Purtroppo non è affatto così: un professionista, o un artista che desidera considerarsi tale, deve prestare attenzione non solamente al lato tecnico, ma deve lavorare anche sulla sua immagine e sulla maniera migliore per raggiungere le persone (e soprattutto i possibili clienti!).

Nell’era dei social network e del digitale è importantissimo sapere come presentarsi ad un più ampio pubblico possibile e come promuoversi nella maniera corretta. Proprio per questo motivo ho scritto una serie di guide introduttive che ti spiegheranno i concetti fondamentali per sponsorizzare la tua Arte.

Partiamo da una guida che descrive 5 regole di base per promuovere la tua arte online, perfetta per i principianti. Se invece conosci già la parte relativa ai social media, ma ti piacerebbe approfondirla, ho scritto una guida sul social media marketing per artisti.

Infine arriviamo alle domande che più ci interessano: come si diventa un pittore professionista e come vendere le proprie opere d’arte online?

Sei pennelli a confronto

Conoscere e conservare il materiale per la pittura

Il materiale e gli strumenti per le Belle Arti sono l’alleato numero uno dell’artista.

Alcuni sostengono che un artista di talento sia in grado di creare opere stupende semplicemente con materiali di scarto o con una semplice matita ed un foglio di carta ed io non mi permetterei assolutamente di affermare che questo sia falso.

Ma come c’è chi ama un approccio minimalista, c’è anche chi ama l’utilizzo delle tecniche classiche e moderne, come la pittura ad olio, l’acquerello, il pastello morbido o ad olio, la pittura acrilica…

E come saprai se dipingi da un po’, i materiali per le Belle Arti, soprattutto se sono di qualità, sono tutt’altro che economici. Per questo motivo è importante conoscerne le caratteristiche principali, per non fare acquisti “a caso” e soprattutto sapere come conservare nel miglior modo i prodotti che abbiamo acquistato, per evitare di sprecare i nostri soldi.

Proprio per questo scopo ho scritto una serie di guide per aiutarti e guidarti in questo vasto e complicato mondo: come si conservano i pennelli per la pittura? Quali sono sono le differenze tra pastelli ad olio e pastelli secchi? Come si fa l’imprimitura per una tela? Si può dipingere nel rispetto dell’ambiente?

Queste sono alcune delle guide… ti consiglio di esplorare il nostro blog per trovarne molte altre!

Approfondisci la tua conoscenza sulla storia dell’Arte

Come ultima cosa, ti propongo un’attività che non comporta nessuna componente “pratica”, ma che ti obbligherà a rimetterti sui libri (o meglio su una pagina web) a studiare, come facevi ai tempi della scuola!

Il mondo dell’Arte è fatto di tantissimi movimenti artistici che si sono succeduti nel corso del tempo, partendo dall’arte antica fino ad arrivare ai giorni nostri. Spesso però ne ignoriamo il nome o gli ideali che guidavano gli artisti facenti parte di questi movimenti.

Sono sicuro che conoscerai tantissime opere o artisti per nome, ma se dovessi chiederti in quale movimento artistico e periodo storico si collocano, quali sono i principi sui quali basavano la loro arte e da dove arrivano le loro influenze, faresti fatica a rispondermi.

Grazie ad internet, abbiamo accesso ad una infinita quantità di materiale e di informazioni… perché non usarle nella maniera più appropriata? Ti consiglio di iniziare dalla famosa enciclopedia libera wikipedia e dal loro portale dedicato all’arte. Buona lettura e buono studio!

Quale sarà la tua prossima attività?

Ecco, in questo articolo ti ho esposto 7 attività artistiche da fare in casa, che tu sia da sola o con i tuoi bambini.

La maggior parte, se non tutte queste attività non comportano alcuna spesa, ma solo dell’impegno, della fantasia e della voglia di rimettersi in gioco.

Mi raccomando, non spegnere il tuo cervello! Anche e soprattutto in un periodo di stop forzato, cerca di tenerti attiva e combatti la noia con delle attività interessamenti e culturamente valide!

Articolo scritto da:

Fondatore del progetto MomArte, appassionato di pittura e Belle Arti a 360 gradi, completamente autodidatta e felice di essere un "eterno studente" (d'altronde non si finisce mai di imparare, no?). Amo scrivere articoli dove parlo delle tecniche pittoriche e dei materiali per dipingere. Se hai qualche domanda scrivimi e sarò felice di risponderti, oppure scopri di più su di noi!

Leave A Comment